Come fare uno screenshot su Windows 10

screenshot windows 10
Scopriamo in questo articolo come fare uno screenshot su Windows 10 in pochi e semplici passi

Come fare uno screenshot su Windows 10? Si lo so, magari dal vostro smartphone sapete farlo e avete massima padronanza, ma ora vi è l’esigenza di farne uno al PC e non sapete che tasti premere in quanto ci sono molti più tasti fisici rispetto al vostro smartphone. E allora niente paura perchè di seguito vi diremo i 2 metodi più facili per fare uno screenshot su Windows 10. Continuate pure a leggere dopo il sottotitolo per scoprirli.

Fare uno screenshot su Windows 10

Anche se a prima vista potrebbe sembrare difficile, fare uno screenshot su Windows 10 è davvero molto facile e ci sono 2 metodi a seconda di quelle che sono le vostre esigenze. Vediamo qual è in questo caso quello che fa al caso vostro:

Potrebbe interessarti: Programma per masterizzare gratis su Windows 10

  1. Fare uno screenshot completo di tutto lo schermo
    Per fare lo screenshot di tutto lo schermo non dovrete fare altro che premere il tasto della tastiera con su scritto ”Stamp – R Sist”. Basterà premerlo una volta per fare lo screenshot di quel preciso istante per poi aprire il programma ”Paint”, cercandolo nella casella di ricerca sulla barra del menu, e cliccare poi contemporaneamente i tasti CTRL+V una volta che siete all’interno di Paint. Ora che avete incollato il vostro screenshot, non dovrete fare altro che salvarlo in una posizione a vostro piacimento.
  2. Fare uno screenshot parziale di una parte di schermo
    Per questo potrete usare lo ”Strumento di cattura”. Vi basterà cercare le parole ”Strumento di cattura” nella barra di ricerca del menu a aprire il programma (simbolo della forbice che taglia un cerchio bianco con i bordi rossi). A questo punto cliccate su ”Nuovo” e selezionate la parte dello schermo che volete ritagliare per poi salvare la selezione. All’interno dello strumento di cattura inoltre sono presenti anche altre modalità di cattura e modifica dopo il ritaglio. Il nostro consiglio è quello di familiarizzare con questo strumento in quanto potrà tornarvi molto utile con il tempo soprattutto se utilizzate il PC anche per lavoro o comunque per scopi professionali.

– 18 visite

Enjoyed?
Leave your Feelback!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.