Controller PS4 impazzito? Ecco come risolvere

Condividi

controller ps4 impazzito

Il controller della tua PS4 è impazzito? Ecco come risolvere in pochi e semplici passi

Il controller della PS4 è impazzito? Nessuna paura perchè a breve, con questa guida, riuscirai a farlo funzionare nuovamente nella maniera corretta…a meno che ovviamente tu non ne abbia danneggiato la parte fisica. Vediamo come risolvere il problema nelle righe che seguono.

Aggiustare un controller PS4 impazzito

L’unico modo che avete per aggiustare un controller PS4 impazzito è quello di resettare il controller e riportarlo alle impostazioni iniziali.

Teniamo a precisare, prima di spiegarvi come procedere, che questa operazione funzionerà solo e soltanto nel caso in cui il controller vibri nei momenti sbagliati, i suoi comandi siano sbagliati ecc. ecc.; nel caso in cui il controller presenti un tasto rotto in seguito a una caduta o qualche parte danneggiata, resettarlo non servirà a nulla. In questo caso se è in vostro possesso da meno di 12 mesi, potrete ricorrere alla garanzia Sony per la sostituzione gratuita, mentre in caso contrario dovrete per forza acquistarne uno nuovo.

Veniamo ora a noi. Ecco come resettare un controller PS4 impazzito nei comandi:

  1. Per prima cosa spegnete la console PS4;
  2. Premete ora il tasto reset per 5 secondi con un ago o con una graffetta dietro al controller. Se non sapete dove si trova il tasto reset, fate riferimento all’immagine in basso a questa guida;

    controller ps4 impazzito

    Tasto Reset Controller PS4

  3. A questo punto dovrete rifare l’accoppiamento del controller con la PS4. Connettete il controller alla PS4 con il cavo USB e riaccendete la console.
  4. Seguite ora la procedura di accoppiamento premendo il tasto PS e finite la procedura.

Il controller ora sarà resettato e, se era impazzito per via di qualche problema software, ritornerà a funzionare correttamente. Buon divertimento e buon gaming. 🙂

– 31 visite


Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.