FUT 18: La miglior rosa Premier League con 250k mila crediti in Ultimate Team

Condividi

fut 18 250k team premier league

Ecco a voi la miglior rosa della Premier League che è possibile fare con 250 mila crediti in FUT 18

Avete bisogno di consigli per fare una rosa vincente e completa in Fifa 18 Ultimate Team con soli 250 mila crediti? E allora siete nel posto giusto perchè in questo articolo vi elencheremo i giocatori da inserire nella vostra squadra per far rendere al massimo i vostri crediti, anche se non siete milionari in FUT.

La miglior rosa Premier League con 250k crediti

Per cominciare partiamo dal modulo; per disporre al meglio i giocatori elencati avrete bisogno di un tradizionale modulo 4-3-3; 4 difensori, 3 centrocampisti e 3 attaccanti. Grazie a questo modulo e alle caratteristiche dei giocatori che metteremo in rosa, avrete delle fasce molto veloci, una difesa impenetrabile, dei centrocampisti molto potenti ma soprattutto delle punte molto aggressive che saranno in grado di regalarvi forti emozioni durante il gioco, sia online che offline, dando filo da torcere anche ai migliori.

Partiamo con la lista dei giocatori da mettere in rosa:

  • Attaccanti: come attaccanti mettiamo Coutinho 86 (25k) come AS, Kane 86 (35k) com ATT e Mkhitaryan 85 (12k) come AD.
  • Centrocampisti: Gundogan 85 (14k) come CC sinistro, al centro mettiamo Fabregas 86 (22k) e come centrocampista destro mettiamo il fortissimo David Silva 87 (33k).
  • Difensori: come difensori in questa formazione abbiamo i terzigni più veloci del campionato (tra cui un IF) e al centro 2 veri e propri muri impenetrabili. Partiamo dunque da Young IF 84 (97k) come TS e Walker 83 (22k) come TD e al centro come DC inseriamo Alderweireld 86 (22k) e David Luiz 86 (60k).

fut 18 250k team

Come risultato avrete dunque una rosa con intesa 100 e forza totale 85 e, con l’aiuto di passaggi filtranti dalle fasce e grandi inserimenti tattici centrali riuscirete davvero a stupire voi stessi e soprattutto gli avversari.

– 117 visite


Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.