Windows 10 si blocca? Ecco come fare

Condividi

Windows 10 si blocca

Come fare se Windows 10 si blocca

Windows 10 si blocca continuamente e non riesci a lavorare come vorresti sul tuo PC? Eccoti spiegato allora quali sono le cause e come fare per risolvere questo fastidioso problema.

Come fare se Windows 10 si blocca

  1. La prima cosa da controllare è che ci siano tutti i driver installati sul tuo PC. Per farlo, scarica il programma Drive Booster dal sito di IOBit e prova a fare una scansione dei driver installati;
  2. La domanda che devi porti è: “Il mio computer è compatibile con Windows 10?“. Devi sapere, infatti, che molti driver non esistono ancora e non sono compatibili con Windows 10. Se per il tuo PC non ci sono ancora driver per questo nuovo sistema operativo, molto probabilmente non riuscirai mai a risolvere i problemi di blocco continuo. Tuttavia, il nostro consiglio è quello di provare ad installare i driver compatibili con Windows 8 se disponibili;
  3. Se la compatibilità con Windows 10 del tuo PC è ok e tutti i driver sono installati, allora prova a fare una pulizia del sistema operativo eliminando tutti i file inutili e la cache. Per farlo di consigliamo di usare il programma CCleaner che puoi scaricare da qui;
  4. Quarto è ultimo punto che può far si che Windows 10 si blocchi è la presenza di aggiornamenti in corso. Devi sapere, infatti, che anche se Microsoft fa di tutto per farti continuare ad usare il PC anche durante gli aggiornamenti, sarebbe invece bene smettere di stare al PC durante le fasi di upgrade così da non causare errori e malfunzionamento. Tuttavia, potrai sempre scegliere, pur di evitare blocchi continui, di non aggiornare più o di bloccare gli aggiornamenti su Windows 10. Per farlo, leggi questa nostra guida precedente.

– 30 visite


Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.